facebook rss

Calzolaio con hashish
nella bottega: denunciato

CASTELFIDARDO - il 46enne ha confessato ai carabinieri di aver acquistato la droga da uno straniero presso l’Hotel House di Porto Recanati per uso personale e per alcuni suoi fidati amici
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Castelfidardo, i militari del N.O.Rm di Osimo coadiuvati dai colleghi della locale Stazione, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di Detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, T.I., un calzolaio fidardense di 46 anni. A seguito di perquisizione, eseguita presso la propria bottega, l’uomo è stato trovato in possesso di un involucro contenente circa 22 grammi di nonchè di un bilancino di precisione e di ulteriori materiali per il confezionamento ed il taglio dello stupefacente, sottoposti a sequestro. Condotto presso la Compagnia osimana per gli ulteriori accertamenti, ed al termine delle formalità di rito, l’uomo ha confessato di aver acquistato la droga da uno straniero presso l’Hotel House di Porto Recanati per uso personale e per alcuni suoi fidati amici, senza più fornire ulteriori dettagli sull’identificazione del pusher. Pertanto è denunciato a piede libero e, a suo carico, è stata redatta ed inoltrata alla Questura di Ancona, una proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione dell’Avviso Orale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X