facebook rss

Allagamenti a Osimo Stazione,
le Liste civiche:
“Rispolverate il nostro progetto”

DOPO L'ULTIMO NUBIFRAGIO "il problema è più grave di quello che appare" sostengono i movimenti civici che propongono di attiongere ai 6 milioni di euro stanziati per l progetto definitivo di messa in sicurezza della frazione "che abbiamo lasciato nel 2014"
Print Friendly, PDF & Email

L’allagamento di sabato scorso a Osimo Stazione

“Sull’allagamento di Osimo Stazione, lasciamo perdere le accuse reciproche dei “compagnucci” Mariani e Pugnaloni insieme in campagna elettorale e sempre pronti a punzecchiarsi per la prossima”. Le liste civiche di Dino Latini respingono le accuse al mittente e propongono una soluzione per superare una criticità che si ripresenta ad ogni grosso nubifragio. “Il problema è più grave di quello che si può immaginare e va risolto definitivamente. premettono i movimenti civici –  E subito con i 6 milioni di euro e il progetto definitivo di messa in sicurezza della frazione, che abbiamo lasciato nel 2014 e che ancora non sono stati utilizzati, nonché con interventi costanti di pulizia che il Comune non fa, ma proprio non fa. Bastava utilizzare i 300 mila trovati e spesi per il Giro d’Italia per dare pulizia e sicurezza a tutto il territorio. Faremo tutto in modo diverso in futuro, non ripetendo i nostri e gli altrui errori e realizzeremo una definitiva regimazione delle acque per Osimo Stazione”.

Acquazzoni e allagamenti, quando i social media amplificano la realtà

Emergenza fossi, lo Scaricalasino invaso da canneti ed erbacce

Temporale su Osimo Stazione, allagati la Statale 16, case e negozi (Foto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X