facebook rss

Alga tossica, peggiora
la situazione del mare al Passetto

ANCONA - Il Comune di Ancona ha deciso di mantenere il divieto di balneazione e raccomanda di evitare il consumo di molluschi, pesci non eviscerati e di stazionare lungo la riva. Sorvegliato speciale anche lo specchio d'acqua di Portonovo nella zona del Fortino Napoleonico
giovedì 6 Settembre 2018 - Ore 22:30
Print Friendly, PDF & Email

Lo specchio di mare davanti al Passetto di Ancona

Le ultime analisi Arpam sull’alga tossica sui campioni prelevati sul litorale di Ancona hanno rilevato un peggioramento delle acque di balneazione sull’area del Passetto/ascensori e Pietralacroce Scalaccia. Il Comune di Ancona ha deciso pertanto di mantenere il divieto di balneazione e raccomanda di evitare il consumo di molluschi, pesci non eviscerati e di stazionare lungo la riva. Anche Portonovo nella zona del Fortino Napoleonico, ha visto peggiorare la situazione delle acque. “In questo caso non sussistono ancora l’emergenza e il divieto di balneazione, ma c’è una fase di allerta” mette in guardia il Comune di Ancona.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X