facebook rss

Tamponamento sui binari,
treno costretto a fermarsi

CIVITANOVA - Due furgoni si sono scontrati mentre attraversavano il passaggio a livello di via Einaudi. E' successo pochi minuti prima di mezzogiorno. Traffico in tilt, dopo 40 minuti riaperta la corsia verso l'A14
Print Friendly, PDF & Email

 

Il treno e uno dei furgoni fermi sui binari (Foto De Marco)

 

Tamponamento tra due furgoni sulle rotaie del passaggio a livello, treno costretto a fermarsi. E’ successo a Civitanova poco prima di mezzogiorno. I due mezzi viaggiavano dalla rotatoria dell’A14 verso via Silvio Pellico e si sono scontrati mentre stavano attraversando il passaggio a livello di via Einaudi pochi minuti prima che arrivasse il treno. Un tamponamento, nulla di grave, ma i due mezzi, un Fiat Doblò e un Citroen Jumpy sono rimasti bloccati. Il macchinista del treno Swing diretto a Macerata che doveva passare poco dopo l’incidente è stato costretto a fermare il mezzo per non investire i due furgoni fermi. Solo dopo 40 minuti è stato riaperto il traffico in direzione dell’autostrada. L’incidente ha congestionato per circa mezz’ora la circolazione della zona con le auto provenienti dalla rotatoria dell’A14 deviate su via Gronchi. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e la polizia stradale per il rilievo dell’incidente. Non ci sono stati feriti. Sul posto anche gli uomini di Rfi.

(l. b.)

(Servizio aggiornato alle 13,05)

 

Foto De Marco

Foto De Marco

Foto De Marco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X