facebook rss

«Sto cercando lavoro»
e sfila l’orologio a un 65enne:
altro colpo della sexy ladra

ANCONA - Questa volta ha colpito in via Matteotti, avvicinando la sua vittima con la scusa della ricerca di un lavoro. Da polso è sparito un orologio Lorenz di medio valore. La settimana scorsa, la bandita era stata avvistata in via Martiri della Resistenza dove era riuscita a prendere un collier da un'anziana
lunedì 1 ottobre 2018 - Ore 14:28
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Ancora in azione la sexy ladra: si avvicina a un 65enne con la scusa della ricerca di un lavoro e gli sfila un orologio dal polso. Il furto con destrezza è avvenuto lo scorso sabato mattina, in via Matteotti, non molto distante dalla mensa universitaria. L’uomo si è accorto dello scippo quando ormai era troppo tardi e la donna, giovane e affascinante, era lontana. Sarebbe stata vista salire su un’auto con a bordo un uomo per poi far perdere le sue tracce. Il furto ha consentito alla ladra di scappare via con un orologio Lorenz. Stando a quanto emerso, la bandita si è avvicinata al 65enne, un commerciante della zona, fermandolo con la scusa della ricerca di un lavoro. Gli ha dato un biglietto proprio per perorare la sua causa e, alla fine, c’è stata una stretta di mano. Proprio in quest’occasione sarebbe scattato il furto, già denunciato in questura. La settimana scorsa era finita nella trappola della donna un’anziana residente in via Martini della Resistenza. La vecchina era stata bloccata sotto casa e la ladra le aveva detto che era la sostituta del medico curante. Alla vittima era stato preso un collier.

«Sostituisco il suo medico» e le sfila il collier: anziana derubata in pieno giorno

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X