facebook rss

Addio ad Aurora Ferrini,
simbolo della lotta contro
il tumore al seno

FALCONARA - La presidente di "Noi come prima", associazione che dal 1986 dà sostegno alle donne operate di cancro, si è spenta questa notte a casa. Aveva 75 anni, compiuti il 26 dicembre. I funerali martedì a Castelferretti alle ore 10
Print Friendly, PDF & Email

Aurora Ferrini

 

La dignità, la caparbia e il sorriso per affrontare il tumore al seno. È questo che ha cercato di insegnare Aurora Ferrini, presidente e fondatrice di “Noi come prima”, l’associazione che dal 1986 si occupa dell’assistenza psicofisica della donne che hanno subito un’operazione per il cancro. La Ferrini se ne è andata questa notte nella sua casa di Castelferretti. Aveva 75 anni, compiuti lo scorso 26 dicembre. I funerali si svolgeranno martedì nella chiesa di Sant’Andrea alle ore 10. La salma verrà cremata e le sue ceneri tumulate. Se ne è andata dopo aver dedicato la sua vita alle persone che, come lei, hanno dovuto affrontare la terribile diagnosi del tumore. Ha creato l’associazione nel lontano 1986, facendola diventare passo passo un punto di riferimento per tutte le donne costrette ad operarsi. “Noi come prima” si configura come una onlus assistenziale sotto tutti i punti di vista. Il messaggio di cordoglio sulla pagina Facebook dell’associazione: “Ciao Presidente. Oggi ci hai lasciate senza la tua guida ma siamo tutte qui, a tenerci per mano sulla strada che hai costruito con amore e accoglienza per tutte noi. Buon viaggio Aurora cara”. Il ricordo del sindaco di Falconara Stefania Signorini: «La nostra comunità perde una persona speciale, una grande donna coraggiosa piena di umanità, di generosità e di amore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X