facebook rss

Chiude il centro accoglienza:
30 migranti nelle Marche,
undici trasferiti ad Ancona

SONO STATI TRASFERITI da Castelnuovo di Porto, dove c'era il secondo Cara più grande d'Italia. Ora saranno gestiti dalle prefetture
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Nuovi migranti nella nostra provincia. Sono 30 le persone arrivate nelle Marche provenienti dal Cara (Centro di accoglienza per richiedenti asilo) di Castelnuovo di Porto, il secondo più grande d’Italia, chiuso ieri. Gli immigrati sono stati trasferiti a bordo di pullman: 11 in centri di accoglienza nella provincia di Ancona, 8 a Pesaro Urbino, 5 a Macerata, 3 a Fermo e 3 a Ascoli. Saranno accolti in Cas (Centri d’accoglienza straordinaria) gestiti dalle Prefetture tramite associazioni e altre organizzazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X