facebook rss

Lardini Filottrano,
arriva la ‘maceratese’ Laura Partenio

PALLAVOLO FEMMINILE A1 - Dopo la partenza improvvisa della Di Iulio, le rosanero ingaggiano una nuova schiacciatrice, nata a Venezia ma cresciuta a Macerata
Print Friendly, PDF & Email

Laura Paternio

 

Laura Partenio, schiacciatrice classe 1991, 182 cm., è una nuova giocatrice della Lardini Filottrano. Nata a Venezia, ma cresciuta a Macerata in una famiglia di pallavolisti (suo papà Cesar ha giocato anche in A1 con la Lube, suo fratello è palleggiatore della Menghi Shoes Macerata in A2, sua sorella Stefania gioca schiacciatrice nella Roana Helvia Recina Macerata in B1), Laura Partenio arriva dalla Saugella Team Monza, dove ha iniziato la stagione. Entrata a far parte del Club Italia nel 2006 (dove ha militato in tutto tre stagioni tra B1 e A2), la neo schiacciatrice della Lardini ha debuttato appena 19enne in massima serie con la maglia della Liu Jo Modena (premiata come miglior under 20 del campionato 2010/11), dove ha giocato per due stagioni, lavorando con il coach della Lardini Filippo Schiavo, per poi passare nel campionato 2012/2013 alla Chateau d’Ax Urbino. Nella successiva stagione ha militato nel Cannes, con cui ha vinto Coppa di Francia e scudetto, successi che hanno preceduto la Coppa Italia conquistata nel 2015 con l’Igor Gorgonzola Novara. Risarcimento Vicenza e Foppapedretti Bergamo le successive tappe della carriera che l’hanno portata nuovamente a Modena, stagione (la scorsa) nemmeno iniziata per diventare mamma di Nicole. La ripresa agonistica la scorsa estate con la maglia di Monza. Con l’azzurro dell’Italia ha conquistato la medaglia di bronzo all’Europeo under 18 del 2007 e quella d’oro all’Europeo under 19 del 2008, rassegna in cui ha ricevuto il premio di miglior attaccante. Con la nazionale maggiore, si è messa al collo la medaglia d’oro dei Giochi del Mediterraneo 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X