facebook rss

Christian Silvi senza limiti:
alla ‘Sila Tre Vette’ sfida i runner
più avventurosi del mondo

OSIMO - Lo sportivo osimano si è lanciato in una nuova prova di resistenza su un percorso impervio di 80 chilometri tra le cime innevate dell'appennino calabro, in competizione con atleti in arrivo non solo dall'Italia ma anche dall'Europa e dall'Asia
venerdì 1 Febbraio 2019 - Ore 19:42
Print Friendly, PDF & Email

Christian Silvi ai blocchi di partenza della ‘Sila Tre Vette’

Una sfida avventurosa tra le vette innevate della Sila per Christian Silvi, il runner osimano di 45 anni che dopo essersi cimentato nella ‘100 km del Sahara’ nel 2015, e nel 2016 nella 250 km “coast to coast” da Riccione a Livorno attraversando fiumi, pianure e vette dell’Appennino, oggi pomeriggio si è presentato allo start della ‘Sila Tre Vette’ per correre in una natura impervia gli 80 chilometri. L’arrivo al traguardo è atteso per domenica prossima. La seconda edizione della winter challenge che si svolge sull’appennino calabro, è organizzata dall’associazione Tmc360 Sport. Circa un’ottantina di sportivi, non solo italiani ma anche europei e asiatici, si sono iscritti alla competizione che si articolerà tra i boschi e le montagne del Parco Nazionale della Sila. La 80 km ‘Winter Ultra’, scelta da Christian, è una prova di resistenza con partenza in notturna. Una gara che possono affrontare solo gli atleti più esperti. Per seguire l’evento in diretta: https://www.sila3vette.com/

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X