facebook rss

In tasca rotella metrica
e fascette: deunciato

FABRIANO - Il sessantenne è stato sorpreso dai carabinieri in Viale 13 Luglio, a bordo di un’Opel Zafira. Deve rispondere di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli
Print Friendly, PDF & Email

Nel primo pomeriggio di ieri, martedì 16 aprile, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Fabriano ha intimato l’alt, in Viale 13 Luglio, ad un’Opel Zafira condotta da un sessantenne siciliano. L’uomo, negli ultimi tempi residente in Umbria anche se in passato piu’ domicili, nel corso del controllo è stato trovato in possesso di una rotella metrica e due segmenti della stessa già tagliati, nonché di 13 fascette biadesive. Il suddetto materiale è stato rinvenuto nelle tasche del giacchetto indossato in quel momento dall’uomo, già pronto probabilmente ad usarlo a danno di qualche chiesa, in quanto si tratta di un soggetto con precedente nel settore dei reati predatori. C’è più di un sospetto che il materiale rivenuto infatti sarebbe servito all’uomo, che si stava recando in direzione del centro cittadino, per prelevare i soldi donati dai fedeli all’interno degli offertori delle chiese. E’ stato pertanto denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X