facebook rss

Precipita lungo un sentiero:
interviene l’eliambulanza
Anconetano in ospedale

MATELICA - L'uomo, 52 anni, era con la moglie quando è caduto per 5 o 6 metri lungo un percorso in montagna. E' stato raggiunto da personale del Soccorso alpino e del 118 e portato in ospedale a Fabriano. Non è grave
lunedì 22 Aprile 2019 - Ore 15:41
Print Friendly, PDF & Email

 

Precipita lungo una scarpata durante l’escursione, soccorso un uomo di Ancona che intorno alle 13 di oggi stava camminando con la moglie nella macchia sopra Matelica. L’uomo è stato raggiunto con l’elicottero del 118 da cui si sono calati gli uomini del soccorso alpino. Il ferito è stato trasportato all’ospedale di Fabriano. L’uomo, 52 anni, è rimasto ferito ad una caviglia (se l’è rotta) e ad una spalla (che si sarebbe lussato). L’incidente è avvenuto in località Rastia di Matelica. L’uomo stava camminando insieme alla moglie quando è precipitato in una scarpata a lato di un sentiero. L’escursionista è rotolato per cinque o sei metri. Immediata la richiesta di soccorso. Impossibile raggiungere il luogo dell’incidente con l’ambulanza ed è stato necessario l’intervento dell’eliambulanza che si è alzata da Fabriano. Dal velivolo, giunto sul posto, si è calato personale del Soccorso alpino che ha raggiunto l’uomo e lo ha riportato sul sentiero. Il ferito è stato issato sull’eliambulanza e trasportato all’ospedale di Fabriano.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X