facebook rss

Serra di marijuana in casa:
arrestato insospettabile 39enne

OSIMO - Blitz dei carabinieri in un'abitazione: trovate quattro piantine di cannabis e materiale per la coltivazione. L'uomo, un libero professionista, è accusato di spaccio. E' stato scarcerato dopo l'udienza di convalida: disposto l'obbligo di firma
martedì 23 Aprile 2019 - Ore 11:22
Print Friendly, PDF & Email

La quattro piantine di cannabis sequestrate dai carabinieri

 

Coltivava marijuana in una mini serra creata nel suo appartamento di Osimo. Un libero professionista osimano, M.B., 39 anni, è incappato nella rete dei carabinieri della stazione di Agugliano che, nella giornata di Pasqua, lo hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, coordinati dal maggiore Luigi Ciccarelli, sono arrivati a lui dopo un’attenta indagine e domenica è scattato il blitz. Nell’abitazione del 39enne  hanno trovato quattro piantine di cannabis e all’interno di un ordinett di stoffa, l’occorrente per la coltivazione. L’uomo, un insospettabile, è stato quindi arrestato, per lui sono stati disposti i domiciliari. Nella mattinata di ieri il gip del tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto ed è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X