facebook rss

‘La sicurezza nel pubblico spettacolo’,
un convegno alle Mole

ANCONA - Organizzato dall'associazione culturale 'Fatto & Diritto' e dal collettivo 'Hip Nic', si terrà il 9 maggio nella sala Boxe per parlare dell'argomento sotto il profilo tecnico e giuridico
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento

 

Il convegno ‘La sicurezza nel pubblico spettacolo’ nasce dalla collaborazione tra l’associazione Fatto e Diritto ed il collettivo Hip Nic, entrambe radicate ad Ancona. L’evento si pone l’obiettivo di affrontare sotto il profilo tecnico e giuridico, ma con il tipico linguaggio della divulgazione, un tema molto attuale, ma poco noto alla cittadinanza. Il pomeriggio inizierà con i saluti istituzionali del vice presidente dell’associazione Fatto e Diritto, l’avvocato Giandomenico Frittelli, dell’ingegnere Alberto Romagnoli, Presidente degli Ingegneri di Ancona, dell’ingegnere Dino Poggiali, comandante dei vigili del fuoco della provincia di Ancona, di Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia e presidente ANCI Mache ed infine dell’avvocato Maurizio Miranda, presidente dell’Ordine avvocati Ancona. L’argomento verrà introdotto dall’intervento di Francesca Freschi, responsabile dell’Ufficio SUAP del Comune di Senigallia, per illustrare la normativa regionale sull’attività di intrattenimento e pubblico spettacolo per andare a dirimere il ruolo del Comune nei confronti delle richieste di autorizzazione. Ci sarà poi l’intervento di Aldo Bernardini, del coordinamento tecnico dell’AMAT Platea delle Marche. Dopodichè sarà la volta di Claudio Cracovia, neo questore di Ancona che illustrerà quali sono i profili normativi, i provvedimenti e le prescrizioni da mettere in campo in materia di sicurezza pubblica. Si concluderà infine con gli interventi di Tommaso Rossi (avvocato di Ancona) e di Ugo Pastore (consigliere della Corte d’Appello di Ancona) sui temi, rispettivamente, dei profili di responsabilità civile e penale dei gestori di locali ed eventi pubblici. Appuntamento il 9 maggio nella sala Boxe della Mole Vanvitelliana, dalle 15 alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X