facebook rss

Rifiuti, seminario di Jesiamo
sull’economia circolare

JESI - L'appuntamento con tecnici e relatori provenienti da tutta Italia è per giovedì pomeriggio nella Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni
martedì 28 Maggio 2019 - Ore 11:11
Print Friendly, PDF & Email

 

Giovedì 30 maggio alle ore 18, presso la Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni di Jesi, si terrà un seminario sull’economia circolare organizzato dall’associazione Jesiamo.«Sarà un’occasione per tutta la cittadinanza, e gli amministratori locali, per confrontarsi su un argomento rilevante e strategico per il futuro del nostro territorio e non solo. – fa sapere una nota stampa dell’associazione Jesiamo – Verranno illustrate le leggi europee di riferimento e gli obiettivi da raggiungere, i vantaggi ambientali ed economici da perseguire attraverso la realizzazione di impianti che trasformino, realmente, i rifiuti in risorsa. Il tutto si svolgerà alla presenza di autorevoli professionisti provenienti da tutta Italia».

Dopo i saluti iniziali del presidente Jesiamo, Graziano Tesei, parlerà infatti Emanuele Quercetti (responsabile Progetto del Gruppo Engineering e referente Ambiente per Jesiamo) per l’impatto delle nuove norme europee sull’economia circolare e la correlazione fra impianti e piani finanziari. Roberto Silvestri (direttore Corporate Geofor spa) per il piano d’ambito e gli impianti, con esempi sul caso della costa toscana. Giuseppe Giampaoli (direttore Generale Cosmari) insieme a Guido Poliseno (Business Development Manager FaterSmart), diranno la loro sul progetto di riciclo dei prodotti assorbenti per la persona e l’esperienza del Cosmari con Fatersmart. Il professore Adele Finco (Dipartimento Scienze Agrarie Alimentari e Forestali Univpm ) spiegherà come gli scarti agroalimentari possono diventare una risorsa preziosa. Infine sarà presente l’assessore all’ambiente del comune di Jesi,Cinzia Napolitano per le conclusioni finali. L’ingresso al seminario è gratuito e aperto a tutta la cittadinanza.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X