facebook rss

Raf e Umberto Tozzi in concerto,
il tour arriva al PalaPrometeo

EVENTI - Il 7 giugno il live nel capoluogo dorico per ripercorrere i successi dei due big della musica italiana
martedì 4 Giugno 2019 - Ore 15:05
Print Friendly, PDF & Email

Raf e Tozzi sul palco

 

È partito il 13 maggio dal Mediolanum Forum di Milano il tour di Raf e Umberto Tozzi e, dopo la data di Reggio Calabria, venerdì 7 giugno arriverà in tutta la sua potenza al PalaPrometeo di Ancona, dove il pubblico potrà cantare i più grandi successi dei due artisti. La scaletta prevede più di trenta successi e, come nelle altre piazze, anche ad Ancona si attendono fan in visibilio per quei brani che hanno segnato un pezzo della storia della musica italiana, come “Tu”, “Self Control”, “Gente di Mare”, “Si può dare di più” e “Cosa resterà degli anni 80”, tra gli altri. “Ci stiamo divertendo e il pubblico insieme a noi. Ognuno stima il repertorio dell’altro, siamo amici veri nella vita, e tutto questo crea aggregazione. Il mio compito, nel nostro rapporto, è innanzitutto far ridere Raf” racconta Tozzi. Raf, aggiunge: “Umberto è il mio MR. Bean, inconsapevolmente adorabile. Se anche non ci fosse un rinnovato interesse per gli anni ’80, noi ci saremmo ritrovati lo stesso sul palco. È un progetto di tanti anni fa che finalmente si realizza. Nei live “moderni” c’è tanta pre-produzione, questo invece è un concerto alla vecchia maniera, interamente suonato”. Tre ore di concerto con canzoni che sono rimaste nel cuore di tutti, come quelle che chiudono la serata, “Infinito” e “Gloria”, dopo quasi tre ore di intensa musica. “Fino alla data zero a Milano, abbiamo capito che il coinvolgimento c’era e l’emozione avrebbe continuato a propagarsi. Siamo due ragazzi fortunati, con due carriere fantastiche e due repertori forti- spiega Raf- Il nostro è un concerto che più che sugli effetti speciali o sui grandi schermi punta tutto sulle nostre canzoni, sul suono dal vivo e sulla nostra grande energia, caratteristiche che il pubblico apprezza molto.” I due artisti sono per la prima volta insieme in tour per far cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero, e hanno pensato a una speciale selezione di brani. “In realtà è stato molto facile per noi scegliere il repertorio anche se per proporre i nostri principali successi abbiamo dovuto aggiungere dei medley, altrimenti tutto il live sarebbe durato quattro ore” racconta Tozzi. Lui confessa la sua difficoltà a cantare in inglese una canzone di Raf, che invece trova particolarmente impegnativa “Io muoio di te” per la sua metrica velocissima, ma i fan semplicemente godono di una serata di ottima musica e puro spettacolo, in cui due grandi artisti condividono il palcoscenico per questo straordinario tour. Ad accompagnarli ci sarà una super band formata da dieci elementi: Elisa Semprini (violino e cori), Daniele Leucci (percussioni), Raffaele Chiatto (chitarra), Valerio Bruno (basso), Maurizio Campo (tastiere), Gianni Vancini (sax), Salvatore Cafiero (chitarra), Gianni Daddese (tastiere), Riccardo Roma (batteria) e Gabriele Blandii (tromba). Inizio concerto ore 21. I biglietti sono disponibili su TicketOne.it.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X