facebook rss

Sorpresi topi d’appartamento:
fuggono con 100 euro

FALCONARA - Due ladri sono entrati in una abitazione ma è scattato l'allarme. Immediato l'intervento dei carabinieri, i malviventi sono riusciti a scappare
Print Friendly, PDF & Email

 

(Un ladro in azione, foto d’archivio)

 

di Talita Frezzi

Hanno fatto appena in tempo a prendere del denaro contante, 100 euro in banconote di piccolo taglio custodite in un cofanetto in camera da letto, che è scattato l’allarme e si sono precipitati i carabinieri della tenenza di Falconara. I militari, intervenuti tempestivamente, hanno mandato a monte il piano dei due topi d’appartamento che ieri sera, verso le 23,30 si sono introdotti all’interno di una villetta in via 8 marzo passando da una finestra al primo piano, approfittando dell’assenza dei proprietari. Avrebbero messo casa a soqquadro o compiuto altri raid ai danni delle villette del quartiere se non fosse arrivata la pattuglia, a sirene spiegate, in appena 4 minuti dallo scattare dell’allarme. Sul posto si è precipitato anche il proprietario che aveva l’allarme di casa collegato al cellulare. I banditi sono stati costretti alla fuga con il loro magro bottino. I carabinieri, dopo aver effettuato i rilievi del caso, hanno acquisito le immagini delle telecamera di videosorveglianza della villetta che avrebbero ripreso una Audi station wagon nera con a bordo due soggetti che si allontanava a gran velocità. Su questi elementi partiranno le ricerche dei militari. Sembra che sempre ieri sera vi sia stato anche un secondo furto, stavolta solo tentato, in zona Torrette. Non è escluso che si sia trattato degli stessi soggetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X