facebook rss

Ritrovato vivo l’artigiano scomparso
Era in un camping abruzzese

LO HANNO scovato dai carabinieri a San Salvo Marina, in provincia di Chieti, grazie al gps del suo tablet. L'auto era stata ritrovata con una ruota sgonfia al porto di Ancona
venerdì 7 Giugno 2019 - Ore 16:42
Print Friendly, PDF & Email

Gian Paolo Bertuzzi

 

Ritrovato Gian Paolo Bertuzzi, l’artigiano di 64 anni scomparso il 31 maggio da Piacenza. E’ stato scovato dai carabinieri a San Salvo Marina, in provincia di Chieti. Si trovava in un camping, da solo. Di qui, l’ipotesi che l’uomo possa essersi allontanato in maniera volontaria da casa. I militari sarebbero arrivati a lui grazie al segnale gps connesso al suo tablet. Bertuzzi era scomparso lo scorso 31 maggio. Non era tornato dalla moglie dopo il lavoro. Due giorni fa, il 5 giugno, il ritrovamento del suo pick up al porto di Ancona, al Mandracchio. Il veicolo aveva una ruota sgonfia e all’interno era stato ritrovato un coltello insanguinato. Al momento, starebbe in caserma per chiarire la sua posizione.

Le volanti della Questura al Mandracchio, nel parcheggio si nota il pick up verde dell’artigiano scomparso da Piacenza

Un pick up parcheggiato e un coltello sporco di sangue: nessuna traccia dell’artigiano scomparso (Foto/Video)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X