facebook rss

Disabile pestato fuori da scuola:
condannati tre bulli

ANCONA - Per furto aggravato e lesioni aggravate ai danni di un 18enne, aggredito lo scorso febbraio all'esterno dell'istituto scolastico Podesti-Calzecchi Onesti di Passo Varano
lunedì 17 Giugno 2019 - Ore 18:28
Print Friendly, PDF & Email

La facciata del tribunale, lato corso Mazzini

 

Disabile aggredito e pestato fuori da scuola: tre condanne. E’ terminato questa mattina il processo aperto nei confronti di un indiano di 22 anni e due pakistani (21 e 27 anni), arrestati lo scorso febbraio dalla polizia dopo un episodio di violenza avvenuto all’esterno dell’istituto Podesti-Calzecchi Onesti di Passo Varano. A soccombere sotto calci e pugni era stato un 18enne con problemi motori e di linguaggio. Si trovava nei pressi di scuola perchè doveva si doveva vedere con un parente. Gli stranieri dovevano rispondere di furto aggravato e lesioni personali aggravate. I più giovani hanno subito una pena di due anni e otto mesi di reclusione. Il 27enne, invece, è stato condannato dal gup a scontare tre anni. Si procedeva con l’abbreviato. Stando a quanto ricostruito dalla procura, l’aggressione era avvenuta per motivi di contrasto tra le famiglie asiatiche e quella del 18enne. Inoltre, la vittima – secondo gli imputati – aveva in qualche modo infastidito uno degli stranieri, tanto da scatenare l’idea di vendetta. Era stata messa in pratica la mattina del 4 febbraio. Per l’accusa, il 18enne era stato colpito in testa con un tondino di ferro e picchiato sulla schiena con una bottiglia di vodka. In più, era stata usata contro di lui una bomboletta contenente spray urticante. Nel caos aveva perso il cellulare, preso prontamente dal 27enne e messo in tasca. Era poi stato ritrovato dalla polizia. All’agguato aveva anche partecipato una quarta persona, all’epoca dei fatti minorenne e per cui procede il tribunale competente. I maggiorenni erano finiti a Montacuto per poi essere scarcerati dopo l’udienza di convalida davanti al gip. In udienza, erano rappresentati dagli avvocati Simone Matraxia e Andrea Rossolini.

(fe.ser)

Preso a sprangate fuori da scuola, arrestati quattro giovani

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X