facebook rss

La porta si incastra,
pazienti imprigionati in Ortopedia

CHIARAVALLE - Tre persone sono rimaste chiuse nel reparto, le hanno liberate i carabinieri della locale stazione
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale di Chiaravalle (immagine di repertorio)

E’ stata una prigionia breve, per fortuna, quella vissuta nel pomeriggio di oggi da tre persone che si erano recate all’ospedale di Chiaravalle per una visita. Uscendo da un ambulatorio del reparto di Ortopedia, la porta schermata è rimasta inceppata e non si è aperta. Numerosi i tentativi, ma niente. Le tre persone (tutte adulte) hanno quindi atteso pochi istanti poi hanno lanciato l’allarme con i loro cellulari ai Carabinieri e al 115, affinché venissero a liberarli. I vigili del fuoco, che alle 17,30 quando è scattata la chiamata di soccorso, si trovavano su un altro intervento, si sono precipitati a Chiaravalle ma nel frattempo erano già andati i Carabinieri della locale Stazione che, insieme a un addetto della manutenzione, erano riusciti a sbloccare la porta e liberare i pazienti. Per loro la disavventura è durata poco più di 10 minuti. Nessuna conseguenza oltre al caldo e la tensione emotiva.
tafre

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X