facebook rss

Cuccioli di cane
abbandonati allo sgambatoio

CASTELFIDARDO - Intervento della Polizia locale oggi pomeriggio nell'impianto di via Pigini, al Cerretano, dopo la segnalazione di una fidardense a passeggio con il suo amico a quattro zampe. Finiranno in canile
mercoledì 26 Giugno 2019 - Ore 20:08
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Troppi cuccioli di cane continuano ad essere abbandonati nell’area dello sgambatoio di via Pigini a Castelfidardo. Gli appelli a non abbandonare gli animali lanciati durante le campagne di sensibilizzare soprattutto d’estate, quando si registra un’impennata di segnalazioni, sembrano in questo caso essere caduti  nel vuoto. Proprio oggi pomeriggio, verso le 19.15 è arrivata al comando di piazza Leopardi la telefonata di una fidardense a passeggio con il suo cane, che richiedeva l’intervento degli agenti della Polizia locale nell’area per cani del Cerretano dove 4 cagnolini di una stessa cucciolata vagavano da soli. I vigili urbani hanno messo in moto la filiera dei soccorsi contattando l’ufficio veterinario dell’Area Vasta 2-Asur di Ancona e poi un canile. Non è la prima volta che accade e lo sgambatoio, come le zone limitrofe, non è controllato da telecamere.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X