facebook rss

Il rosso più atteso: torna a funzionare
il semaforo di San Giuseppe

JESI - Oggi i lavori di sostituzione della scheda della centralina elettronica con il presidio fisso della polizia locale
mercoledì 26 Giugno 2019 - Ore 20:59
Print Friendly, PDF & Email

Il semaforo di via San Giuseppe in tilt qualche giorno fa

 

Finalmente la situazione viabilità torna alla normalità in via San Giuseppe, dopo settimane difficili per via del semaforo malfunzionante e di alcuni incidenti anche gravi che si erano verificati all’incrocio con viale del Lavoro. Lo aveva preannunciato l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Renzi durante l’ultimo consiglio comunale di lunedì e infatti per tutta la giornata di oggi i tecnici hanno lavorato per rimettere in sesto il semaforo, difettoso nella lanterna del rosso. Dalle 8,30 di stamattina fino al primo pomeriggio il semaforo all’incrocio tra viale del Lavoro e via San Giuseppe è rimasto spento per consentire i lavori di ripristino dell’impianto. A regolarizzare il traffico, solitamente molto intenso in quella zona, ci ha pensato la Polizia locale con una presenza fissa fino alla conclusione dei lavori. Il rosso nel pomeriggio è finalmente riapparso. Era proprio il mancato funzionamento della lampada del rosso per chi scendeva da San Marcello e dal cimitero a creare difficoltà, a causa dell’impianto obsoleto che non riusciva più a inviare il segnale alla centralina elettronica. Una soluzione tampone quella attuata oggi, in attesa della sostituzione dei 12 impianti semaforici cittadini attesa entro fune anno almeno per buona parte.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X