facebook rss

Troppo caldo anche in chiesa:
due malori durante la messa

I PENSIONATI, una donna e un uomo, si sono sentiti male stamattina a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro nella chiesa di San Giuseppe di Falconara e sono stati soccorsi dalla Croce Gialla. Ad Ancona un 86enne è uscito con il cane sotto la canicola delle ore 13 e dopo essere caduto è stato ricoverato per un sospetto trauma cranico
domenica 30 Giugno 2019 - Ore 16:52
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Doppio malore, durante la messa delle 9.30 di stamattina, nella chiesa di San Giuseppe di Falconara, riconducibile al caldo e all’afa. La prima a sentirsi male, mentre pregava tra i banchi davanti all’altare, è stata una pensionata soccorsa dai fedeli che le sedevano accanto e che è stata accompagnata fuori dall’edficio sacro per rianimarsi. Neanche il tempo di rientrare che un altro anziano, presente alla funzione religiosa, ha perso conoscenza ed è svenuto. In questo caso è stato richiesto l’intervento di un’ambulanza della Croce Gialla di Falconara. Arrivati sul posto, gli operatori sanitari hanno caricato sull’ambulanza l’uomo per trasferirlo in ospedale e prestato sul posto le cure alla donna che aveva accusato  il malore in precedenza. Durante le operazioni di soccorso il sacerdote celebrante non ha ritenuto di dover interrompere la liturgia. Più tardi, verso le 13, in via XXV Aprile ad Ancona, invece, un 86enne che si era arrischiato sotto la canicola a passeggiare con il cane, è caduto battendo la testa e procurandosi un trauma cranico. Il cane gli è rimasto accanto fino all’arrivo dei soccorsi, allertati da alcuni passanti e portati dalla Croce Gialla di Ancona.

Caldo record ad Ancona, malori al Festival del Mosciolo

Ondata di calore, malori in città e in spiaggia

Ondata di calore africano: bollino arancione su Ancona, Jesi e Fabriano

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X