facebook rss

Raduno nazionale gemelli:
Rachele e Sofia
le vincitrici più piccole

SENIGALLIA - Le baby gemelline hanno appena 10 mesi. La diciottesima edizione della manifestazione si è conclusa sabato nello stabilimento balneare “Bagni Sandra n. 32”, sul lungomare Goffredo Mameli
Print Friendly, PDF & Email

 

 

E’ finito in archivio, dopo una domenica di sole e di divertimento in spiaggia, il diciottesimo Raduno nazionale dei gemelli, organizzato a Senigallia nello stabilimento balneare “Bagni Sandra n. 32”, sul lungomare Goffredo Mameli. Nell’arco dei tre giorni – la kermesse si era aperta venerdì pomeriggio – si sono ritrovate decine e decine di coppie, grazie anche al meteo più clemente della giornata di ieri, domenica 14 Luglio. Bello e apprezzato pure lo spettacolo del sabato sera svoltosi al Foro Annonario e condotto dal bravo presentatore Marco Zingaretti. In questa occasione, fra musica e moda, sono stati assegnati anche i consueti premi ai gemelli partecipanti.


I più piccoli: Sofia e Rachele di Forlì, nate il 24 settembre 2018, (dunque neppure 10 mesi).

I più grandi: Maria e Giannina di Senigallia, nate nel 1941.

I più numerosi: Erika, Alessia e Chiara Dominici di Genga.

I più lontani: Sofia e Ludovic Laumen di Lille (Francia).

I più simpatici: Fabio e Roberto Mastracco di Roma.

I più sexy: Andrea e Vittorio Perreca di Ravenna.

Misters Raduno 2019: Mauro e Walter Bottaro di Verano Brianza.

Misses Raduno 2019: Valentina e Angelica Piccalunga di Casale Monferrato.

Boys Raduno 2019: Matteo e Simone Borasso di Todi.

Girls Raduno 2019: Francesca e Sofia Chierchia di Pomezia.

Nel corso della manifestazione, cui sono intervenuti anche il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, e l’assessore comunale Gennaro Campanile, è stato eletto – come ogni anno – il sindaco della “Città dei gemelli”. E la fascia anche stavolta è andata all’uscente Andrea Degli Angeli di Rimini.  Fra i graditi ritorni quello delle gemelline Rita e Rossana Santamaria, di 9 anni, che, provenienti dalla provincia di Bari, vinsero nel 2015 il titolo di Girls del raduno. Molti pure i marchigiani presenti, come ad esempio Alberto e Alessandro Grufi di Recanati o Catia e Claudia Goffi di Senigallia.  “Ringraziamo il Comune per il patrocinio – dicono i gemelli organizzatori, Pietro e Paolo Pavoni di San Severino Marche – e Paolo Molinelli del Beatles Club Senigallia, grazie al quale siamo saliti sul palco del Foro Annonario, per proporre al pubblico il nostro spettacolo, prima del concerto della Simone Borghi Band Beatlesenigallia”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X