facebook rss

Difesa della costa
e manutenzione scogliere:
i fondi ci sono

SIROLO – Il sindaco Moschella ha incontrato il governatore Ceriscioli per ricordare che nel bilancio regionale sono già stati stanziati finanziamenti anche per la ridefinizione del vallo posto alla base della Punta Giacchetta, per la protezione dei bagnanti, ma non sono stati utilizzati poiché il Parco del Conero ha chiesto verifiche sulla presenza dell’alga Cystoseira nei pressi delle scogliere
giovedì 18 Luglio 2019 - Ore 22:37
Print Friendly, PDF & Email

 

La definizione degli interventi per la difesa costiera è stato uno degli argomenti trattati nel corso dell’incontro tenutosi martedì scorso fra il sindaco di Sirolo Filippo Moschella, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e l’assessore alla difesa del suolo e della costa e alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti. In particolare, Moschella ha fatto presente che i fondi inseriti nel bilancio regionale per la ridefinizione del vallo posto alla base della Punta Giacchetta, per la protezione dei bagnanti, e della manutenzione ordinaria delle scogliere esistenti a tutela della citata punta, della Spiaggia Urbani e del molo, non sono stati utilizzati poiché il Parco del Conero ha chiesto verifiche sulla presenza dell’alga Cystoseira nei pressi delle scogliere.

Il sindaco di Sirolo ha auspicato che questi studi saranno inseriti nel Piano della Costa della Regione Marche, in fase di approvazione, piano che prevede la mappatura obbligatoria del sommerso.«Quindi, se la mappatura del piano fosse effettuata nella Spiaggia Urbani si eviterebbero ripetizioni della stessa attività di verifica e il Comune risparmierebbe importanti risorse economiche da impiegare per implementare i servizi a residenti e turisti. – osserva una nota stampa del Comune di Sirolo – Il presidente Ceriscioli ha mostrato interesse per la posizione del Comune di Sirolo, quindi il sindaco Moschella ritiene possibile una una pronta soluzione della problematica».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X