facebook rss

La Capitaneria di Porto
festeggia 154 anni

ANCONA - Per l'occasione è stata deposta una corona di allora davanti alla Madonnina del Trave, in onore dei caduti in mare
Print Friendly, PDF & Email

La deposizione della corona

 

Si è svolta questa mattina la celebrazione del 154esimo anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto, avvenuta il 20 luglio 1865 con la firma del Decreto istitutivo da parte del re Vittorio Emanuele II. La cerimonia è stata anche l’occasione per ricordare il 30esimo anniversario della costituzione della Guardia Costiera, che del Corpo rappresenta l’articolazione tecnico-operativa, avvenuta l’8 giugno del 1989. Per l’occasione, è stata deposta una corona d’alloro nello specchio acqueo antistante la “Madonnina del Trave”  in onore di tutti i caduti del mare. All’evento, a bordo della Motovedetta CP 285, dislocata al porto di Ancona, hanno preso parte il prefetto di Ancona Antonio D’Acunto, monsignor Angelo Spina, Ida Simonella assessore al porto di Ancona, Fernando Nazzaro, comandante della Legione Carabinieri Marche, Fabrizio Toscano, comandante regionale della Guardia di Finanza, il colonnello Ascenzo Tocci dell’Esercito,  il capitano di vascello Roberto Fabio del Comando Scuole della Marina Militare, il colonnello Luca Massimi dell’Aeronautica Militare di Loreto, Felice Di Pardo, direttore regionale dei vigili del fuoco e il questore Claudio Cracovia. Sono stati accolti dal contrammiraglio Enrico Moretti, direttore marittimo delle Marche. Moretti, rivolgendo un saluto a tutte le autorità civili, militari e religiose intervenute, ha rivolto un saluto a tutti i 450 uomini e donne appartenenti al corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera della Regione Marche, ringraziandoli per il loro operato per la salvaguardia della vita umana in mare, tutela dell’ambiente marino e della risorsa ittica, per la sicurezza della navigazione, in un paese con 8.000 chilometri di costa nel quale circa l’85% delle merci viaggia per mare.

I festeggiamenti nella città di Ancona proseguiranno domani 19 luglio, alla Loggia dei Mercanti, alla presenza di Rodolfo Giampieri, presidente dell’Authoriy, del dott. Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio Marche, degli operatori portuali, nonché di una nutrita rappresentanza del personale della Guardia Costiera delle Marche, dove verranno proiettati alcuni filmati che ripercorreranno i momenti più significativi della storia del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera.

(foto di Giusy Marinelli)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X