facebook rss

Fitta allo stomaco al ristorante,
una 46enne in arresto cardiaco

JESI - La donna è in coma, ricoverata a Torrette
venerdì 19 Luglio 2019 - Ore 16:18
Print Friendly, PDF & Email

L’automedica di Jesi (foto d’archivio)

 

Stava cenando al ristorante, quando ha avuto un malore che sembrava un banale mal di stomaco ma in realtà si è rivelato molto più grave. Allarme ieri sera verso le 20,30 in un locale di Jesi dove una donna di 46 anni, jesina, ha avuto un malore mentre stava cenando con degli amici. La donna improvvisamente ha avvertito un dolore acuto allo stomaco, una fitta molto forte tanto che ha deciso di chiamare il 118 per farsi accompagnare in ospedale. Mentre l’ambulanza e l’automedica sono arrivate al ristorante, la donna ha perso i sensi. Grande spavento tra i presenti. All’arrivo dei sanitari, il medico ha constatato che la donna era andata in arresto cardiaco ed era in coma. E’ stata stabilizzata sul posto, intubata e poi trasferita con un codice rosso di massima gravità al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Sottoposta a tutti gli accertamenti sanitari è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata.

(Ta. Fre.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X