facebook rss

Incendio di sterpaglie
sulla Montecarottese

SAN MARCELLO - Il rogo è scoppiato stamattina al confine tra Montecarotto e Poggio San Marcello, ai bordi della strada provinciale 11
Print Friendly, PDF & Email

 

Due ettari di sterpaglie stanno bruciando ai bordi della strada provinciale 11, la “Montecarottese”, al confine tra i territori di Montecarotto e Poggio San Marcello. L’allarme è scattato questa mattina verso le 9,30 da parte di alcuni automobilisti in transito che si sono accorti dell’incendio che si stava propagando velocemente divorando le sterpaglie di un terreno dove era stato appena mietuto il grano. Immediata la chiamata al 115. Sono scattate tutte le procedure di intervento per gli incendi vegetazione-boschivi, con l’intervento di uomini e mezzi inviati a sirene spiegate dal comando Vigili del fuoco di Jesi e da Arcevia in supporto. In totale sono al lavoro 12 uomini intervenuti con cinque automezzi. Sul posto è intervenuto anche il direttore operativo di spegnimento (Dos) dal comando provinciale di Ancona. Sono in corso le operazioni di spegnimento e di bonifica della zona, che stanno arrecando disagio per via del fumo anche al traffico della Montecarottese. L’incendio è piuttosto vasto, le fiamme hanno interessato anche un fossato a lato della carreggiata e alcuni alberi, circostanze che rendono più complesso l’intervento. Solo dopo aver circoscritto l’incendio e averlo domato i pompieri potranno lavorare per indagare sulle cause, tra cui anche quella plausibile del dolo. Intervento e indagini ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X