facebook rss

Le Winx volano su Netflix,
nuova serie con attrici in carne e ossa

LORETO - Iniziate in Irlanda le riprese della serie live-action sulle fatine create dalla Rainbow del maceratese Iginio Straffi. Molti fan del cartone animato hanno criticato il nuovo adattamento
martedì 17 Settembre 2019 - Ore 19:59
Print Friendly, PDF & Email

 

Le Winx

 

Sono iniziate in Irlanda le riprese di Fate: The Winx Saga, la serie live-action adattamento della saga animata Winx Club che Netflix realizza con il maceratese Igino Straffi, creatore delle popolari fatine italiane e Ceo del Gruppo Rainbow di Loreto. Le sei fatine debuttano per la prima volta in carne ed ossa, non più animate graficamente bensì interpretate da attrici.

Iginio Straffi

Ispirata al cartone animato italiano, Fate The Winx Saga, composta da 6 episodi, racconta le avventure di cinque improbabili amiche che frequentano Alfea, il collegio di magia di Otherworld. Le protagoniste dovranno imparare a governare i propri poteri magici mentre affrontano l’amore, le rivalità e i mostri che minacciano la loro esistenza.

Fate: The Winx Saga sarà disponibile nei 190 paesi in cui il servizio Netflix è attivo. Se da parte della produzione c’è grande entusiasmo per l’inizio delle riprese, molti fan italiani non ci stanno e al grido di “Giù le mani dalle Winx” si sono riversati sui social per esprimere il loro sdegno a questo adattamento live action.

LE WINX IN CARNE ED OSSA – Da sinistra verso destra: Precious Mustapha, Abigail Cowen, Eliot Salt, Elisha Applebaum e Sadie Soverall. Credits: Netflix

</

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X