facebook rss

Al volante senza patente
e sotto l’effetto di droga:
27enne nei guai

FABRIANO - Il giovane fabrianese era stato controllato alle 7.40 dello scorso 2 settembre ad un posto di blocco dai carabinieri. Oltre alla denuncia per guida in stato di alterazione per l'assunzione di sostanze stupefacenti, dovrà pagare un’ammenda di 5100 euro perchè aveva la patente revocata
giovedì 19 Settembre 2019 - Ore 12:21
Print Friendly, PDF & Email

Controlli stradali dei Carabinieri di Jesi

 

Si era messo alla guida dell’auto di famiglia, una Suzuki, ma è incappato in un posto di blocco dei carabinieri e sono iniziati i guai. Alle 7.40 dello scorso scorso 2 settembre, al 27 enne è stato intimato l’alt mentre viaggiava su una strada di Fabriano. Lui si è fermato ma ha manifestato un nervosismo che ha subito insospettito i militari. Il motivo è apparso evidente alla consegna dei documenti con le sue generalità: al giovane fabrianese era stata revocata la patente di guida. Il successivo controllo ematico svolto all’ospedale ha aggravato la sua posizione: il test tossicologico ha dato esito positivo ai cannabinoidi. Prima di mettersi al volante, insomma, il 27enne aveva assunto droga, pertanto, oltre alla denuncia per la guida in stato di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti, ora dovrà pagare anche un’ammenda di 5100 euro per aver guidato nonostante la patente gli fosse stata ritirata. L’auto è stata affidata a una persona di fiducia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X