facebook rss

Quadrilatero, riaperto
lo svincolo di Campodiegoli

FABRIANO - Da stamattina, fa sapere la parlamentare M5S Patrizia Terzoni, circolazione stradale riattivata in direzione Perugia verso Ancona
Print Friendly, PDF & Email

Quadrilatero, lo svincolo di Campodiegoli riaperto in direzione Perugia verso Ancona

Patrizia Terzoni

 

«Quadrilatero, oggi, con diversi mesi di ritardo dovuti al fallimento della ditta Astaldi, è stato finalmente riaperto al traffico lo svincolo di Campodiegoli in direzione Perugia verso Ancona». Ad annunciarlo è la parlamentare pentastellata Patrizia Terzoni. «Ormai siamo ad un passo per dare finalmente ai cittadini umbri e marchigiani un’infrastruttura completa. – prosegue la deputata marchigiana – L’anno chiave sarà il 2020 con l’apertura del tratto Albacina -Serra San Quirico. I cantieri sono stati riavviati anche grazie alla determinazione del M5S al Governo e in Parlamento. Un lavoro intenso fatto di decine di incontri sul territorio e nei ministeri e di provvedimenti legislativi come l’istituzione del fondo Salva Opere che abbiamo inserito nel Decreto Crescita. Continueremo a tenere alta l’attenzione per completare nella sua interezza l’opera. La settimana scorsa gli abbiamo dedicato il question time in Parlamento, per avere informazioni sul pagamento dei crediti dei subappaltatori e sullo stato dei cantieri. Le prime risposte concrete ci danno fiducia». Sul nuovo tratto della strada statale 76 della Val d’Esino, aperto dalla società Quadrilatero Marche-Umbria, si transita su entrambe le carreggiate tra Fossato di Vico e Cancelli, in configurazione transitoria. In particolare, il Contraente generale dell’opera ha proceduto con propria gestione all’apertura tecnica della carreggiata ammodernata (direzione Ancona), con transito su entrambe le corsie e velocità massima di 70 chilometri orari. Limitazione he verrà rimossa al completamento delle procedure tecnico-amministrative finalizzate alla presa di consegna da parte di Anas. Nel medesimo tratto, la carreggiata in direzione Perugia, dove fino ad oggi si transitava a doppio senso, sarà fruibile con limitazioni temporanee per consentire l’esecuzione dell’ultimo strato di pavimentazione nonché la realizzazione della segnaletica definitiva.

Print Friendly, PDF & Email


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X