facebook rss

Quadrilatero, ‘Indecente 76’:
«Aspettiamo l’apertura del tratto
Fossato di Vico-Cancelli»

FABRIANO - Il comitato è tornato a riunirsi per fare il punto della situazione a 3 mesi dalla visita ufficiale al cantiere di Borgo Tufico da parte del presidente del Consiglio Conte e del ministro delle infrastrutture Toninelli
lunedì 15 Luglio 2019 - Ore 11:33
Print Friendly, PDF & Email

I componenti del Comitato ìIndecente 76′

 

Nei giorni scorsi, si è’ nuovamente riunito il coordinamento del comitato cittadino ‘Indecente 76’, per fare il punto sull’andamento dei lavori relativi al raddoppio della statale, nel tratto da Fossato di Vico a Serra San Quirico. «Sono trascorsi esattamente tre mesi (4 aprile 2019) dalla visita ufficiale al cantiere di Borgo Tufico da parte del presidente del Consiglio Conte, del ministro delle infrastrutture Toninelli e dei vertici di Anas e “Quadrilatero spa”. Nel cronoprogramma ufficializzato in quella sede, veniva assicurato come primo obiettivo l’apertura del tratto Fossato di Vico-Cancelli entro il mese di luglio 2019. A tutt’oggi non pervenuto. – scrive in una nota stampa diramata sui social media il comitato ‘Indecente 76’ – Ricordiamo che l’impegno solennemente assunto riguardava la completa apertura del tratto Fossato di Vico-Serra S.Quirico, entro aprile 2020. Lasciamo valutare ai cittadini tutti e agli utenti che quotidianamente percorrono l’attuale tracciato, se gli impegni presi trovano, ad oggi, effettivo riscontro nella realtà dei fatti».

Print Friendly, PDF & Email


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X