facebook rss

Crisi Astaldi, Capriotti (Confindustria):
«Basta polemiche. Lavoriamo insieme
perché la Quadrilatero non si areni»

FABRIANO - La presidente del raggruppamento di imprese del territorio invita a portare il dibattito sulla vicenda su un piano costruttivo: «Mi pare che esista un reale interesse da parte di tutti ad affrontare rapidamente la questione»
lunedì 4 Febbraio 2019 - Ore 15:42
Print Friendly, PDF & Email

Federica Capriotti

 

Crisi Astaldi, la presidente del raggruppamento di imprese del fabrianese di Confindustria invita a mettere da parte le polemiche e portare il dibattito su un piano costruttivo. «Le polemiche scaturite a seguito dell’incontro svoltosi a Fabriano sul tema della Quadrilatero ci dicono una cosa importante: esiste un reale interesse da parte di tutti ad affrontare rapidamente la questione. Non voglio sottolineare chi c’era e chi non c’era, mi preme molto di più lavorare insieme, e velocemente, per tutelare gli interessi di tutte le imprese coinvolte. È un dato di fatto che le associazioni di categoria, tutte senza distinzioni, devono essere parte attiva nella definizione delle azioni da portare avanti. Ripartiamo da qui: abbiamo tutti un unico obiettivo. Che l’opera non si fermi e che le aziende possano continuare a lavorare, per il bene non solo del territorio fabrianese ma di tutta la regione. Un’infrastruttura strategica come la Quadrilatero non può e non deve arenarsi».

 

 

Print Friendly, PDF & Email


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X