facebook rss

Ancora ‘topi d’auto’
in azione a Borgo San Giacomo

OSIMO - ieri pomeriggio l'ennesimo colpo registrato su una vettura in sosta. L'appello social di un derubato
Print Friendly, PDF & Email

Borgo San Giacomo di Osimo

 

Bande di ladri d’appartamento nelle frazioni osimane ai confini con il territorio di Ancona e topi d’auto a Borgo San Giacomo, una delle aree ai margini nel centro storico di Osimo. Il problema dei furti e dei danneggiamenti sulle aiuto in sosta al Borgo è stato discusso proprio una settimana fa anche in Consiglio comunale a seguito di una petizione popolare e di un’interrogazione consiliare. Ieri pomeriggio si è riproposto in tutta la sua complessità. «I ladri nel pomeriggio di ieri hanno derubato all’interno delle autovetture in sosta in zona Borgo – scrive sui social media il figlio di una delle vittime – Hanno rubato la borsa ed un giubbino bordeaux a mia mamma. Lo smartphone all’interno è ancora acceso e quindi probabilmente hanno abbandonato/gettato tutto (perchè risulta “immobile”) nella zona tra Agugliano e “Costa dei gatti” (via Chiaravallese tra San Paterniano di Osimo e Polverigi n.d.r.) da quello che sembra dalla cella telefonica agganciata visibile su Google. Se qualcuno dovesse trovare qualcosa faccia sapere grazie. Prestate attenzione perchè probabilmente non è la prima volta che sono in zona ed erano lì a tenere d’occhio le persone confondendosi nel casino dell’orario (17:45), perchè nel nostro caso il tutto si è svolto in 2 o 3 minuti di allontanamento dalla macchina».

Le soluzioni della politica contro i furti Latini: «In campo pattuglie di volontari» Pugnaloni: «Penso alla Protezione civile»

Ladri scatenati a San Biagio e Aspio: tre in fuga per campi

Atti vandalici sulle auto in sosta nel parcheggio del Cimitero Maggiore: in arrivo due nuove spycam

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X