facebook rss

«Manca certificato antincendio,
il Panettone va chiuso»

ANCONA – A lanciare l'allarme è il capogruppo 60100 Stefano Tombolini. L'assessore Manarini: «verificherò con gli uffici»
Print Friendly, PDF & Email

Il Panettone (foto d’archivio)

 

«Al Panettone manca il certificato di prevenzione antincendio». A lanciare l’allarme è il capogruppo di 60100, Stefano Tombolini, che ieri ha interrogato nel merito l’assessore ai Lavori pubblici Palo Manarini durante la seduta del Consiglio comunale. «Se dovesse accadere qualcosa di pericoloso, di chi sarebbe la colpa? – si chiede il consigliere – Sarebbero guai per molti, soprattutto per il Comune. O la struttura si adegua, come fa un normale condominio, oppure va chiusa».
Nel far sapere che, a questo proposito, contatterà gli uffici per delucidazioni, Manarini ha fatto sapere che «il volley, l’attività teatrale e quelle di fitness le dovremo localizzare in forma temporanea da qualche altra parte, sedi che stiamo ancora cercando. I lavori partiranno entro le prime settimane del 2020 e dureranno almeno un anno. Nel frattempo, invece, gli altri servizi previsti all’interno del Panettone potranno restare al loro posto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X