facebook rss

Alla Fenice l’apertura
della stagione concertistica

SENIGALLIA - Il 4 gennaio si esibirà la Italian Saxophone Orchestra
Print Friendly, PDF & Email

L’orchestra dei sax

 

Il 4 gennaio 2020 al Teatro La Fenice si apre la stagione concertistica  di Senigallia, con il “Concerto per il nuovo anno” della Italian Saxophone Orchestra. Diretta da Federico Mondelci al sassofono solista, l’orchestra vedrà in questa occasione la partecipazione straordinaria del percussionista Ivan Gambini e del soprano Silvia Nair, cantante, musicista e compositrice di livello internazionale. L’Orchestra, reduce dai successi del tour in Russia, proporrà un programma che accompagnerà gli spettatori in un appassionante percorso musicale: da Gershwin (The Man I Love, I Got Rhythm, Summertime), all’omaggio a Fellini nel 100° anniversario della nascita, con una suite che raggruppa le celebri melodie di Amarcord, La Dolce Vita, Otto e Mezzo, I Clowns, Prove d’Orchestra, La Strada, arrangiate per il sassofono di Federico Mondelci e la sua orchestra; la parte strumentale dell’Orchestra spazierà poi da Piazzolla allo swing e al jazz, fino ai brani tradizionali viennesi di Johann Strauss. Silvia Nair, accompagnandosi al pianoforte, interpreterà con l’orchestra alcuni brani del suo nuovo album Lights and Shadows e gli intramontabili brani del musical americano da New York – New York a Don’t Cry for me Argentina.

La stagione concertistica prosegue poi fino ad aprile, al Teatro La Fenice e all’Auditorium San Rocco, con altri otto concerti, tra cui tre eventi speciali: il concerto di Alessandro Quarta con gli Artem Strings Quintet, la tappa marchigiana della musicista portoghese Luisa Sobral e la prima nazionale del nuovo spettacolo di Neri Marcorè.
Programma completo su www.feelsenigallia.it

Prezzo biglietti Teatro la Fenice:
1° settore: intero € 15,00, ridotto € 10,00 (over 65 e per studenti fino a 25 anni);
2° e 3° settore € 10,00
ridotto su tutti i settori € 2,00 per bambini fino a 6 anni

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page