facebook rss

Una maestra e una parrucchiera
le vittime uccise sull’Arceviese

TRAGEDIA A SENIGALLIA - Sonia Farris, 34 anni e Elisa Rondina, 43, hanno perso la vita questa notte all'uscita dalla discoteca Megà, travolte dall'auto di un senigalliese, trovato ubriaco al volante e arrestato
Print Friendly, PDF & Email

 

Elisa Rondina

 

di Federica Serfilippi

Una faceva la maestra, insegnando ai bimbi della scuola primaria dell’istituto comprensivo di Montefelcino. L’altra aveva da poco aperto un salone di acconciature tutto suo, a Calcinelli, frazione di Colli del Metauro. La prima, Elisa Rondina, aveva 43 anni. La seconda, Sonia Farris, 34. Erano amiche, il destino le ha unite nella morte lungo l’Arciviese, quando una Fiat Punto le ha travolte, spingendo i loro corpi al di là del guardrail. Sonia ed Elisa sono praticamente morte sul colpo. Vani tutti gli sforzi degli operatori del 118 di salvare loro la vita. Tra le 4 e le 5 di questa mattina stavano probabilmente tornando alle loro auto dopo aver passato la serata al Megà di Senigallia dove stava terminando di suonare la musica latina.

Sonia Farris

L’impatto con la Fiat guidata da Massimo Renelli 47enne senigalliese (risultato positivo all’alcoltest sottoposto dalla Polizia Stradale di Ancona) è avvenuto a poco distanza dal locale, all’imbocco di una curva dove in entrambe le direzioni sono presenti dei guardrail ed è complesso camminare senza calpestare l’asfalto. Tra le foto dei profili Facebook delle vittime, si può scorgere la loro vita. L’ultimo post di Elisa è quello per l’augurio di un buon 2020. Quello di Sonia è stato lasciato ieri con una foto che ritrae l’Australia in fiamme. E poi, i ricordi delle serate passate con gli amici, i compleanni, le giornate al mare e il carnevale di Fano, vera istituzione per chi vive in provincia di Pesaro e Urbino. I corpi delle due amiche sono a disposizione dell’autorità giudiziaria, nel caso il pm Ruggiero Dicuonzo volesse svolgere gli accertamenti autoptici nell’ambito dell’inchiesta che vede indagato per omicidio stradale il 47enne.

 

Amiche travolte e uccise all’uscita della discoteca: arrestato l’investitore

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X