facebook rss

La barella non passa,
i vigili del fuoco smontano il portone:
salvata una 90enne

JESI - L'anziana era caduta in casa e non riusciva più a rialzarsi. Gli uomini del 115 sono dovuti intervenire per velocizzare i soccorsi
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi in via Garibaldi

 

Un intervento complesso e congiunto di vigili del fuoco e sanitari del 118 e della Croce Verde quello di oggi  pomeriggio in via Garibaldi, all’altezza del ponte del torrente Granita. Verso le 15 è scattato l’allarme per una donna di 90 anni caduta in casa, a causa di un malore. L’anziana non riusciva più a rialzarsi e soccorritori per raggiungere l’appartamentino  hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Le scale che conducevano al primo piano dove la donna risiede erano infatti molto ripide e con la barella sarebbe stato complicato portarla fino all’ambulanza. Pertanto i pompieri per agevolare i soccorritori hanno dovuto smontare le ante del portone della palazzina e quelle della porta dell’appartamento dell’anziana. C’è voluta un’ora per gestire l’intervento e poter affidare la donna alle cure dei sanitari che l’hanno trasportata in pronto soccorso per le cure del caso.
(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X