facebook rss

Tragico frontale sull’Arceviese,
un morto e un ferito grave

SERRA DE'CONTI - Il drammatico incidente intorno alle 17 sulla provinciale 360 nei pressi del negozio di materassi Lordflex’s. A perdere la vita un 74enne di Ostra, Alfiero Pierfederici. Un 50enne del posto è stato portato dal 118 in ambulanza a Torrette
Print Friendly, PDF & Email

 

Il tragico incidente stradale sulla Arceviese a Serra de’ Conti

 

Tragico schianto frontale fra due auto sull’Arceviese: Alfiero Pierfederici, 74enne di Ostra, è morto sul colpo. L’altro conducente è in gravi condizioni ed è stato liberato dalle lamiere del veicolo dai vigili del fuoco. L’incidente è avvenuto intorno alle 17 sulla provinciale 360, nei pressi del negozio di materassi Lordflex’s a Serra de’ Conti. A scontrarsi per cause in corso di accertamento una Fiat Panda e una Bmw.

Il drammatico frontale è avvenuto in prossimità di una curva non lontana dalla pista di atterraggio degli elicotteri e dall’incrocio che porta a Barbara. Secondo una prima ricostruzione, la Panda con alla guida il 75enne viaggiava verso Senigallia. Alfiero Pierfederici è morto sul colpo, dopo il violento impatto con una Bmw, condotta da un 50enne di Serra de’ Conti che procedeva in direzione Arcevia. L’uomo è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e affidato alle cure degli operatori del 118 che l’hanno portato a Torrette in ambulanza. Non dovrebbe essere in pericolo di vita. Anche l’eliambulanza è stata chiamata dai soccorritori, purtroppo per il conducente della Fiat Panda non c’è stato nulla da fare. Pierfederici lascia la moglie Doriana e i figli Denis e Federico. Traffico bloccato nei pressi del luogo in cui è avvenuto l’incidente, i rilievi e la ricostruzione dell’esatta dinamica dell’accaduto sono affidati alla polizia stradale.

(Ultimo aggiornamento alle 20,57)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X