facebook rss

L’ammiraglio Alberto Bianchi saluta
il sindaco prima di congedarsi da Ancona

ANCONA - L'incontro questa mattina in municipio
Print Friendly, PDF & Email

La visita in Comune

 

L’ammiraglio di squadra Alberto Bianchi, comandante delle Scuole della Marina Militare, ha fatto visita questa mattina al sindaco di Ancona, a Palazzo del Popolo per un saluto di commiato. Il comandate era accompagnato dal contrammiraglio Danilo Balzano che lo sostituirà temporaneamente al vertice delle Scuole. Nel corso del breve incontro, l’ammiraglio Bianchi ha sottolineato il profondo attaccamento che lo lega alla città di Ancona, di cui si sente cittadino “onorario”, ricordando alcuni tra i momenti più significativi del suo incarico nel capoluogo, quali la celebrazione del centenario dell’impresa di Premuda in contemporanea alla Giornata nazionale della Marina Militare, gli Youth Games dell’Adriatico e dell’ Ionio e la apprezzata sosta di quattro giorni nel porto dorico della nave scuola Vespucci. Il sindaco Valeria Mancinelli ha manifestato altrettanta soddisfazione per l’ottima riuscita di questi importanti eventi, resi possibili dalla piena collaborazione tra Marina Militare e Amministrazione comunale, in un clima di forte intesa. Al termine dell’incontro, nel formulare i migliori auguri a entrambi, il sindaco ha donato ai due ammiragli un volume fotografico sulle Marche e, inoltre, una targa ricordo al comandante uscente ed un’opera di pittura al nuovo comandante in carica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X