facebook rss

Bagarre alla stazione:
sanzionato un 40enne ubriaco

SENIGALLIA - L'uomo, di origine pakistana, è stato fermato nel corso dei controlli eseguiti dalla polizia
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Urla tra i passanti della stazione: bloccato un 40enne pakistano e sanzionato per ubriachezza molesta. L’uomo è stato fermato nel corso dei controlli disposti dal Commissariato di Senigallia. Gli agenti sono intervenuti nei pressi della stazione poiché era stata segnalata la presenza di soggetti extracomunitari che gridavano e litigavano fra loro. Giunti sul posto, gli agenti rintracciavano alcune persone che gridavano, tra cui il pakistano di 40 anni che manifestava fin da subito di essere in stato d’ebbrezza. Per questo, è stato multato. Nel corso dell’attività di controllo in prossimità del campus scolastico è stato notato un veicolo di media cilindrata con a bordo due soggetti già noti perché assuntori di sostanze stupefacenti.  Il conducente fin subito ha manifestato particolare agitazione e nervosismo. I poliziotti hanno notato che vicino al sedile del conducente c’era una siringa da insulina. L’uomo ha ammesso di averne fatto appena uso per assumere sostanza stupefacente. Il conducente dell’auto, un 45enne originario dell’entroterrra senigalliese, è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La patente gli è stata ritirata.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page