facebook rss

Tampona un’auto e capotta,
ragazzo portato a Torrette

POLVERIGI - Un 36enne è rimasto ferito poco fa verso mezzogiorno in un incidente mentre era al volante della sua Fiat Punto. Sul posto la Polstrada per i rilievi di legge e i sanitari della Croce gialla di Chiaravalle per soccorrere l'automobilista.
Print Friendly, PDF & Email

La Fiat Punto capottata in via dell’Industria

 

Stava viaggiando lungo via dell’Industria a Polverigi quando ha tamponato un’auto e perdendo il controllo, ha capottato restando con le ruote all’aria. Un incidente spettacolare ma per fortuna dalle conseguenze non troppo gravi per un ragazzo di 36 anni che è rimasto ferito. E’ successo verso mezzogiorno. Il giovane si trovava alla guida della sua Fiat Punto, quando per cause in corso di accertamento, ha urtato un’auto che la precedeva capottando.
L’utilitaria ha capottato ma l’automobilista è riuscito a uscire da solo dall’abitacolo e lanciare l’allarme al 118 facendo scattare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce gialla di Chiaravalle e una pattuglia della Polizia stradale per i rilievi di legge. Il ferito, contuso e sotto choc, è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette per la dinamica del sinistro. Le sue condizioni non dovrebbero essere gravi, ma in via precauzionale è stato sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari compreso l’esame radiografico tac per scongiurare eventuali traumi interni. La ricostruzione della dinamica del sinistro e le cause sono al vaglio della Polizia locale.

Auto sbanda e vola nel fosso: cinque giovani all’ospedale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X