facebook rss

Auto sbanda e vola nel fosso:
cinque giovani all’ospedale

POLVERIGI - L'incidente stradale è avvenuto ieri sera lungo la Provinciale Sirolo-Senigallia. Il gruppo di amici anconetani, tra i 20 ed i 25 anni, trasportato al pronto soccorso di Torrette. Sul posto 118, carabinieri e vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Disavventura stradale per 5 amici  di Ancona ieri sera lungo la Sp2, nel tratto che attraversa Polverigi. Intorno alle 22.30 la Renault Clio sulla quale il gruppetto viaggiava, per cause che dovranno accertare i carabinieri del Radiomobile di Osimo e una pattuglia dei militari della stazione di Agugliano, ha perso il controllo ed è planata in un fossato al margine della Provinciale Sirolo-Senigallia a poca distanza dall’intersezione con via Baiana e all’altezza della concessionaria Martarelli. Per liberare i passeggeri dalle lamiere è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Ancona. L’allarme è scattato subito con un codice di massima emergenza per dinamica dell’incidente stradale ma gli occupanti, tutti giovani tra i 20 ed i 25 anni, sono usciti dall’abitacolo del mezzo vigili e coscienti e sono stati trasportati per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette.  Più gravi le condizioni di uno di loro, un 23enne, ricoverato in prognosi riservata dopo gli esami diagnostici. Sul posto l’automedica e 5 ambulanze in servizio di 118.

(ultimo aggiornamento alle ore 13.25)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X