facebook rss

Montefano-Anconitana all’Helvia Recina,
mille tagliandi per i tifosi ospiti

ECCELLENZA - Il match si giocherà domenica alle 15 allo stadio di Macerata, tutte le info per l'acquisto dei biglietti
Print Friendly, PDF & Email

 

Lo stadio Helvia Recina

 

In vista del big match della 24esima giornata del campionato d’Eccellenza fra Montefano e Anconitana, in programma domenica 8 marzo alle 15 all’Helvia Recina, il Prefetto di Macerata ha disposto delle prescrizioni con l’adozione di particolari misure organizzative al fine di garantire l’ordine pubblico, a seguito di un incontro congiunto con le società interessate. Il Montefano indice per l’occasione la “Giornata Viola”, pertanto non saranno validi gli abbonamenti: il prezzo unico del biglietto è di 10 euro.

I tifosi del Montefano al Del Conero

La vendita dei tagliandi per il settore “locali” è prevista ai botteghini dello stadio nel giorno stesso della partita a partire dalle 14. I biglietti a disposizione sono 1526. Per tale settore non è prevista alcuna restrizione, pertanto non saranno nominativi. L’acquisto del biglietto per il settore “locali” può essere effettuato anche nei giorni precedenti la partita nei seguenti esercizi commerciali: “Edicola Paolo Accattoli” (via Ezra Weston Loomis Pound 17, frazione Montefiore, a Recanati) e “La Caffetteria del Borgo” (via Giacomo Matteotti 19, a Montefano). Per gli under 15, nel settore locali, è previsto ingresso gratuito. Su tutti i biglietti è riportata la data “1 Marzo 2020”, in quanto stampati prima del rinvio della partita, e saranno ritenuti comunque validi.

I tifosi dell’Anconitana

La vendita dei tagliandi per il settore “ospiti” è in sola modalità di prevendita, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità, con trascrizione del nominativo, della data e luogo di nascita sul tagliando stesso. Il documento di identità dovrà essere obbligatoriamente esibito anche all’entrata dello stadio insieme al biglietto, altrimenti non sarà consentito l’ingresso. I tagliandi a disposizione per il settore ospiti sono 1017. I tagliandi per il settore “ospiti” possono essere acquistati dal pomeriggio di martedì 3 marzo fino alle 19 di sabato 7 marzo, solo ed esclusivamente nei seguenti esercizi commerciali: “Fibra Melita 1Gb” (via Torresi 11, ad Ancona), “Car Caffè” (via Valle Miano 33, ad Ancona) e “Bar Pasticceria Maurizio” (Corso Carlo Alberto 96, ad Ancona). Ingresso gratuito nel settore “ospiti” per gli under 15, che devono comunque ritirare il proprio tagliando nelle stesse e identiche modalità sopracitate (prevendita nominativa nei punti indicati ed esibizione del documento all’ingresso).

Il settore dell’Helvia Recina dedicato ai tifosi locali sarà la tribuna principale coperta. Mentre il settore per i tifosi ospiti è la gradinata scoperta di fronte. L’accesso ai rispettivi settori è previsto a partire dalle 14. Per raggiungere lo stadio i tifosi ospiti dovranno percorrere con i veicoli “Via dei Velini” per poi parcheggiare lungo la stessa strada, a partire dal “Bar Le Monde” proseguendo in direzione Villa Potenza. A quel punto raggiungeranno a piedi il settore a loro dedicato. I tifosi locali salendo in “Via dei Velini” devieranno a sinistra verso “Via Vittime delle Foibe”. Il parcheggio è previsto in “Via Murri” e al “parcheggio Garibaldi”. Essi raggiungeranno a piedi lo stadio entrando dall’ingresso in “Via Panfilo”, dove troveranno la biglietteria aperta. Si prega entrambe le tifoserie di attenersi alle indicazioni dei cartelli stradali, appositi per l’evento, e delle forze dell’ordine. Per gli spettatori invalidi è previsto l’ingresso con il proprio veicolo nei parcheggi interni dell’Helvia Recina, solo esibendo l’apposito Pass. Esso dovrà essere richiesto direttamente alla società Montefano Calcio, inviando una e-mail all’indirizzo [email protected], entro e non oltre le 19 di venerdì 6 marzo 2020.

</

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page