facebook rss

Ritrovata viva l’anziana scomparsa:
camminava su un campo

JESI - Amelia Montesi, 76 anni, si era allontanata ieri dalla casa di riposo. Oggi pomeriggio un ragazzo a spasso con il cane l'ha notata a poca distanza dalla residenza protetta. Sta bene
Print Friendly, PDF & Email

Amelia Montesi scomparsa da ieri

 

 

Aggiornamento delle ore 17.15 – È stata ritrovata poco fa Amelia Montesi, l’anziana scomparsa ieri pomeriggio dalla casa di riposo di via Gramsci. A notarla, mentre camminava da sola per i campi dietro alla casa di riposo, è stato un ragazzo che stava portando a spasso il cane. Ha subito lanciato l’allarme al 118. Sul posto i sanitari della Croce verde che l’hanno soccorsa. La signora fortunatamente è viva, le sue condizioni di salute sono buone.

***

C’è ansia e preoccupazione per la scomparsa di una donna di 76 anni, Amelia Montesi, ospite della casa di riposo di via Gramsci a Jesi. Secondo quanto è stato ricostruito, la donna si sarebbe allontanata dalla struttura ieri pomeriggio, facendo perdere le sue tracce. A lanciare l’allarme, chiedendo la collaborazione della cittadinanza e di tutti, è proprio l’Asp-Azienda servizi alla Persona che gestisce la casa di riposo. La nonnina potrebbe essersi persa, potrebbe vagare da sola senza rendersi conto di dove si trova e considerando la situazione attuale di allarme per la diffusione del Coronavirus ma anche per il brusco abbassamento delle temperature, ogni minuto che passa diventa sempre più preoccupante la situazione. Bisogna trovarla. l’Asp spiega che la signora Amelia ha problemi di salute e chiunque l’abbia notata passeggiare, che la riconosca, chiami subito il 112 o i numeri 0731.236911 – 0731.236950. Al momento della scomparsa indossava scarpe chiare, pantaloni blu della felpa, maglia di cotone a fiori. Sono già stati avvisati carabinieri e lolizia che hanno dato il via subito alle ricerche. Solitamente, come riferisce chi la conosce bene, andava tutti i giorni a messa, frequentava il centro città, corso Matteotti, andava al Santuario delle Grazie e passava per viale della Vittoria: proprio in queste zone si sta concentrando l’attenzione delle forze dell’ordine impegnate nelle ricerche.


(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X