facebook rss

Miss Italia, Rebecca Ginevri
accarezza il sogno
«Vorrei fare la modella»

OSIMO - Due città fanno il tifo per la studentessa 19enne dell'Alberghiero di Loreto domani sera alla sua prima passerella a Tolentino per le selezioni regionali del concorso di bellezza
Print Friendly, PDF & Email

Rebecca Ginevri

 

 

«Mi sono iscritta al concorso di Miss Italia perché sogno fin da bambina di fare la modella e questa prova è una opportunità». Parola di Rebecca Ginevri da Osimo, 19 anni, studentessa dell’Alberghiero di Loreto prossima al diploma dell’indirizzo ‘ricezione in sala-accoglienza turistica’. Una gazzella leggiadra che crede nell’amicizia, sportiva (ha praticato il pattinaggio artistico), minuta ma determinata a indossare le fascia del concorso di bellezza più famoso d’Italia per le selezioni regionali e oltre, prima ancora di sfilare come indossatrice con gli abiti dei più grandi nomi della moda. Con il cuore acceso Rebecca, insomma, è pronta a lasciare un’impronta e domani affronterà nella tappa di Tolentino la sua prima passerella tra le bellissime in corsa per diventare la reginetta nella finale marchigiana del concorso di Patrizia Mirigliani, organizzato per Marche, Abruzzo e Molise dall’agenzia Pai.

Le selezioni, al tempo del Covid 19, impongono qualche attenzione in più: anche le concorrenti  dovranno indossare le mascherine e  rispettare le misure del distanziamento sociale e della igienizzazione delle mani. «Sono tranquilla anche se un po’ di ansia ed emozione ci sono, non lo nascondo – ammette la studentessa osimana – però sento forte il sostegno della mia famiglia, dei miei amici. I miei genitori vogliono condividere con me questa bella esperienza. Mi hanno insegnato che non devo mai smettere di inseguire i miei sogni e di credere che posso realizzarli se lo voglio davvero. Il concorso di Miss Italia è stato sempre molto attrattivo per me e quest’anno ho voluto provare». Una bellezza, la sua, non banale, delicata. Per Rebecca da domani faranno il tifo due città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X