facebook rss

Mendicante vince 300mila euro
con un ‘Gratta e Vinci’ da 5

JESI - La storia a lieto fine di un 60enne che ha visto lo scorso 16 agosto cambiare la sua vita e che ha saputo ringraziare le persone che lo hanno aiutato
Print Friendly, PDF & Email

La foto con Tiziano che mostra la fotocopia del tagliando vincente, postata sui social media dalla titolare della tabaccheria jesina

 

E’ proprio il caso di dire che la fortuna, stavolta, ci ha visto bene e che è andata in soccorso di un disoccupato, un 60enne di Jesi, facendogli vincere 300mila euro con un Gratta e Vinci da 5 euro. Il giorno baciato dalla dea bendata di Tiziano, ‘mascotte’ degli automobilisti al semaforo ai quali chiedeva l’elemosina dopo uno show con il suo cappellino, è stato lo scorso 16 agosto, quando l’uomo – riporta l’Ansa – ha acquistato il tagliando da un distributore automatico, come ha fatto sapere la proprietaria della Tabaccheria delle Logge di Viale Verdi. La vincita è stata riscossa proprio in questi giorni e Tiziano, dal cuore d’oro, non si è dimenticato della tabaccheria che, in senso lato, ha contribuito a far svoltare la sua vita. Infatti si è presentato con un cospicuo assegno. Gli spiccioli che gli venivano donati per il suo show al semaforo li depositava nella stessa filiale di banca che ora l’ha aiutato a riscuotere la vincita. Da anni l’uomo ha perso il lavoro in una ditta di pulizia e vive con la madre anziana in un popoloso quartiere jesino. E’ benvoluto per la sua gentilezza e la disponibilità a fare piccoli lavoretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X