facebook rss

Segnaletica orizzontale sbiadita:
ecco gli interventi del Comune

ANCONA - Ripristinato anche il corrimano che conduce alle scuole Maggini per permettere un passaggio sicuro agli studenti della zona
Print Friendly, PDF & Email

Il corrimano che porta nei pressi delle scuole Maggini

 

Oltre 150 passaggi pedonali, tra i quali anche quelli nei pressi delle scuole, 100 nuove canalizzazioni del traffico, barre d’arresto,  più di 20mila metri di nuove strisce di mezzeria e corsia. Sono solo alcuni degli innumerevoli interventi che sono terminati nei giorni scorsi e che fanno parte dell’appalto per la nuova segnaletica orizzontale in città. Le opere di manutenzione, che hanno riguardato numerose strade cittadine, hanno avuto un costo di 16mila euro circa, al netto del ribasso. «L’appalto per la segnaletica orizzontale – spiega l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi, – ci ha permesso in primo luogo di ripristinare i passaggi pedonali nei pressi delle scuole con l’obiettivo di garantire maggior sicurezza a studenti e genitori in prossimità degli istituti. Nel frattempo abbiamo risistemato la canalizzazione pedonale anche in via Picchi Tancredi». In questo caso, si è provveduto al ripristino del percorso pedonale “A scuola sicuri”, che porta alle scuole Maggini, particolarmente utile per la sicurezza grazie agli attraversamenti stradali obbligati già predisposti. Prossimamente interventi di segnaletica orizzontale sono previsti anche in altri punti del capoluogo come in via delle Grazie, corso Stamira, via Gioberti, Sappanico e in altre strade cittadine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X