facebook rss

Cinghiale semina il panico
nel polo sportivo:
arrivano i vigili del fuoco

FABRIANO - Operazione-lampo, nel tardo pomeriggio di oggi vicino alla piscina, dei pompieri e degli agenti della Polizia locale per spingere l'ungulato di nuovo verso la campagna
Print Friendly, PDF & Email

 

Ha tenuto in scacco per più di un quarto d’ora vigili del fuoco e agenti della Polizia locale, un cinghiale arrivato a ‘pascolare’ nel tardo pomeriggio di oggi nell’immediata periferia di Fabriano, nella zona degli impianti sportivi. L’animale selvatico è stato avvistato nelle vicinanze della piscina, in via Gigli, seminando il panico ed è stato subito chiesto aiuto alla centrale del 115. Arrivati sul posto i pompieri del distaccamento fabrianese hanno deciso di mettere in atto la tattica dell’assedio con accerchiamento. Al cinghiale non è rimasto che fuggire verso la campagna circostante. L’operazione  è scattata intorno alle 19.30. Non è la prima volta che gli ungulati si spingono fino alle porte della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X