facebook rss

Olivetti sindaco, esulta il centrodestra:
«Nelle Marche sconfitta
la sinistra in ogni contesto»

LE REAZIONI dopo il risultato del ballottaggio e la sconfitta di Fabrizio Volpini, in vantaggio al primo turno. Il senatore di Forza Italia Battistoni: «Questa è una giornata storica»
Print Friendly, PDF & Email

Daniele Silvetti

 

Senigallia dopo quasi vent’anni va al centrodestra, esultano Forza Italia e Lega. Sconfitto al secondo turno Fabrizio Volpini, in vantaggio dopo la tornata del 20-21 settembre.  «La vittoria di Massimo Olivetti e del Centrodestra Unito ci ripaga di tutto gli sforzi compiuti in questa competizione elettorale» ha detto Daniele Silvetti, coordinatore provinciale di Forza Italia. «Sapevamo dall’inizio che Olivetti aveva tutte le caratteristiche per diventare sindaco incontrando il gradimento dei cittadini senigalliesi e per consentire una svolta epocale per la città di Senigallia che andava ben oltre i soliti schemi destra-sinistra. Il polo moderato, liberale e riformista, ha svolto in maniera convinta il proprio ruolo di collegamento tra Olivetti e tutto quel mondo senigalliese ormai stanco e penalizzato del “sistema” che lo aveva egemonizzato per decenni. Olivetti avrà inoltre la possibilità concreta di rilanciare la città potendo contare sull’alleato più importante che da qualche giorno guida la Regione Marche e lo farà per i prossimi 5 anni».

Il senatore Battistoni

«Oggi è una giornata storica per le Marche e per la provincia di Ancona: Massimo Olivetti, candidato moderato su cui abbiamo puntato sin da subito, è il nuovo sindaco di Senigallia. Il centrodestra unito ha strappato alla sinistra un Comune di straordinaria importanza, amministrato fino ad ora da Maurizio Mangialardi, ex presidente Anci Marche e candidato governatore del Partito Democratico.
In questa Regione abbiamo sconfitto la sinistra in ogni contesto» così in una nota il senatore Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia Marche. Che aggiunge: «Ora ci aspetta un lavoro enorme, per ridare alla città il giusto impulso economico e turistico che merita. Forza Italia farà la sua parte nel processo di cambiamento e di innovazione. Un grande in bocca al lupo a Massimo per i prossimi cinque anni di amministrazione».

Zaffiri

Sandro Zaffiri, ex capogruppo in Regione della Lega, su Olivetti: «Un uomo capace, competente e in grado di dare la giusta svolta a Senigallia, dopo decenni di dominio di centrosinistra, è anche la figura che già dal 2018 avevo individuato come la migliore candidatura del centrodestra per conquistare Senigallia. Il centrodestra ha ottenuto una vittoria storica e per il Comune di Senigallia con a capo Massimo Olivetti si apre una nuova stagione che vuole essere all’insegna del buon governo e del buon senso».

 

Il sindaco Massimo Olivetti: «Dandoci fiducia, Senigallia ha scritto una pagina storica»

Ribaltone centrodestra al ballottaggio: Massimo Olivetti sindaco di Senigallia

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X