facebook rss

‘Dalla parte dei diritti’:
presidio per una legge
contro omotransfobia e misoginia

ANCONA - Si terrà sabato 17 ottobre in piazza Cavour
Print Friendly, PDF & Email

Marche Pride 2019

 

Per una legge efficace contro l’omotransfobia e la misoginia: scatta il presidio in piazza Cavour. Appuntamento sabato 17 ottobre, alle 16, per ‘Dalla Parte dei Diritti’.  Tra gli organizzatori, l’Arcigay Comunitas Ancona. «In questi giorni il Parlamento è impegnato nella discussione della proposta di legge contro l’omotransfobia e la misoginia. È arrivato il momento che l’Italia segua l’esempio degli altri Paesi europei. Da troppi anni attendiamo una legge seria ed efficace per contrastare la violenza e le discriminazioni verso le persone LGBT+ e le donne, tutelando le vittime con risorse adeguate e politiche concrete. Non si può più girare la testa dall’altra parte. È ora di fermare l’odio» si legge in una nota scritta per spiegare le motivazioni dell’evento. «Dopo tanti fallimenti e di proposte di legge affossate, è ora che l’Italia faccia la sua parte nel contrasto a discriminazioni e violenze fondate su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere. Non c’è più tempo. Parlamento e Governo devono approvare subito una legge seria ed efficace. Siamo cittadine e cittadini di questo Paese e chiediamo una cosa semplice: poter vivere e amare liberi dalla paura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X